contatore free Apparenze – Archivio FMF

Apparenze

Sulla presenza delle tracce (dis)umane
4 luglio 2018

Antonella Gandini



Foto totali n°: 6
Formato cm: 36x36
Edizione: unica
Stampa: sviluppo da negativo
Supporto: carta fotografica
Note:

Carta baritata ai sali d’argento stampa dell’autore



 


Descrizione Progetto:

L’immagine ci interroga su ciò che è visibile e su ciò che è nascosto alla quotidianità dello sguardo.Le forme evocate in “Apparenze”, rivelano aspetti metamorfici delle realtà che riteniamo a noi nota. Se in passato il naturale e l’artificiale sembravano inconciliabili sono ora difficilmente distinguibili.La tecnologia mediatica ha assecondato esperienze artistiche che si avvalgono dell’ibridazione dei linguaggi stabilendo un’instabile  relazione tra la realtà referente e la sua trasformazione, identificando o rendendo irriconoscibili gli aspetti peculiari dell’una e dell’altra. Ciò motiva, per quanto mi riguarda, un atteggiamento estetico in bilico fra la permanenza dell’oggetto e la sua sopraffazione: provocatoriamente utilizzo la fotografia analogica che sembra essere garante della traccia fisica dell’oggetto per dimostrare l’ambiguità di ciò che chiamiamo realtà. Dietro la purezza e l’armonia dei corpi vegetali o degli oggetti si nasconde il senso di fragilità e inquietudine che pervade il mondo, il rapido passaggio tra la vita e la morte,una visione che forza i limiti comunicativi dell’immagine e la sua rappresentabilità.