Regolamento 2017

Art. 1 – Finalità
Il Fondo Malerba per la Fotografia indice per il terzo anno consecutivo una selezione per l’inserimento di progetti fotografici all’interno dell’Archivio FMF. Lo scopo dell’archivio è quello di conservare le immagini digitali di tutto quanto pensato e realizzato in ambito artistico nel panorama fotografico nazionale, rendendole disponibili in rete agli operatori del settore e al pubblico di amatori.

 

Art. 2 – Destinatari
La selezione è rivolta a tutti i fotografi italiani maggiorenni che vogliono contribuire allo sviluppo dell’Archivio FMF.

 

Art. 3 – Oggetto
Oggetto della selezione sono tutti i progetti fotografici realizzati dal primo gennaio 2001 fino ad oggi, in Italia o all’estero. Non è necessario che il progetto sia stato già stampato e non importa si tratti di inedito o già diffuso. Il progetto deve essere realizzato da un solo autore. Non saranno accettati progetti a quattro o più mani.

 

Art.4 – Quota di partecipazione
La quota di partecipazione, a parziale copertura delle spese di organizzazione, è di 55,00 euro per ogni progetto presentato, da versare mediante bonifico e senza addebito di tasse o commissioni bancarie sul conto corrente intestato a: Fondo Malerba per la Fotografia, IBAN IT68 J076 0101 6000 0101 7510 601,  BancoPosta.

Nella causale si dovrà specificare il nome del fotografo e il titolo del progetto. Ogni fotografo è tenuto a conservare la ricevuta del bonifico fino a quando verranno resi noti i nomi dei selezionati. La quota di partecipazione non è rimborsabile.

 

Art. 5 – Documenti da presentare
Per ogni richiesta di inserimento è necessario presentare:

  • il titolo del progetto
  • il numero complessivo di fotografie che compongono il progetto (devono essere minimo 5 fotografie);
  • la descrizione del tema del progetto (circa 1.000 caratteri spazi inclusi);
  • i files delle fotografie più significative del progetto (max 10 fotografie);
  • il titolo di ogni foto (in mancanza la scritta “senza titolo”);
  • l’anno di realizzazione di ogni fotografia;
  • il formato di ogni fotografia in cm base x altezza;
  • la tiratura di ogni fotografia (edizione di x copie, edizione aperta o “copia unica”);
  • il tipo di carta utilizzato o da utilizzare;
  • il procedimento di stampa utilizzato o da utilizzare;
  • una biografia narrativa che descriva, dove disponibile, il CV artistico e/o l’elenco dei corsi tecnici frequentati. Assolutamente non ammessa una biografia composta da elenco puntato di titoli, premi o mostre (per maggiori info leggere una delle schede bio di artisti già inseriti nell’ Archivio FMF);
  • la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • la scheda di richiesta inserimento nell’Archivio FMF debitamente compilata e firmata in ogni pagina;
  • il regolamento della selezione firmato in ogni pagina;
  • copia della ricevuta del bonifico effettuato.

 

Art. 6 – Preparazione dei files delle fotografie da inviare
I  files delle foto dovranno essere in formato JPG, di massimo 2MB ognuno, per un totale massimo di 20MB per presentazione se si sceglie di presentare tutte le 10 foto. Ogni file dovrà essere denominato indicando nome e cognome dell’autore, titolo progetto e se previsto titolo opera o in mancanza i numeri consecutivi a partire da 1 divisi da un trattino (es. aldo-rossi-lamiafamiglia-miazia.jpg oppure aldo-rossi-lamiafamiglia-1.jpg)

 

Art. 7 – Preparazione dei documenti richiesti
I files relativi ai documenti richiesti dovranno essere tutti in formato PDF, ad eccezione dei documenti relativi alla descrizione del progetto e alla biografia che dovranno essere presentati anche in formato .DOC. Questo consentirà agli organizzatori di utilizzare la funzione copia e incolla per inserire i testi all’interno dell’Archivio FMF e di verificare con il PDF eventuali errori di trasferimento. I files dovranno essere denominati con nome e cognome dell’autore seguito dal titolo del progetto per quanto riguarda la descrizione del progetto (es.aldo-rossi-lamiafamiglia.doc), mentre per quanto riguarda la biografia da nome e cognome seguito dalla parola bio (es. aldo-rossi-bio.doc).

 

Art. 8 – Modalità invio documentazione
Per ogni progetto presentato i files relativi alle foto e ai documenti richiesti dovranno essere inseriti in una cartella compressa (.zip) denominata con il nome, cognome dell’autore e titolo del progetto (es. aldo-rossi-lamiafamiglia.zip) e spediti all’indirizzo mail archivio@fondomalerba.org con oggetto il nome e il cognome dell’autore e il titolo del progetto. Sarà consentito presentare i progetti esclusivamente dalle 00.01 del 27 dicembre 2017 fino a non oltre la mezzanotte del 7 gennaio 2018. Progetti presentati prima o dopo il periodo precisato non verranno presi in considerazione. Farà fede la ricevuta di ritorno che la casella mail archivio@fondomalerba.org invierà in automatico. Possono essere presentati da ogni fotografo fino ad un massimo di 3 progetti per bando. In questo caso ogni cartella compressa deve contenere tutta la documentazione richiesta al completo, anche quella documentazione che risulterà essere ripetuta (es. fotocopia documento identità, regolamento firmato,  CV artistico). L’invio di più progetti deve avvenire separatamente, mentre le relative quote di partecipazione possono essere pagate con un unico bonifico, purché nella causale venga specificato oltre al nome e cognome del fotografo anche i titoli dei progetti per i quali le quote vengono pagate.

 

Art. 9 – Modalità di selezione per l’archivio FMF
Le decisioni della commissione interna in merito a quali progetti inserire nell’archivio FMF sono inappellabili e insindacabili. I nomi degli autori selezionati saranno resi noti mediante annuncio pubblicato sui social del Fondo Malerba e mediante elenco disponibile sulla pagina dedicata del sito fondomalerba.org alla sezione Archivio FMF > Edizioni > edizione 2017, dal 20 gennaio 2018 in poi. Da questa data inizierà l’inserimento di testi e foto all’interno dell’Archivio FMF, procedimento che terminerà entro e non oltre il 28 febbraio 2018.

 

Art. 10 – Diritto d’autore
Il Fondo Malerba per la Fotografia riconosce che ogni autore selezionato mantiene la piena titolarità dei diritti d’autore sulle proprie opere. Ciascun selezionato autorizza a titolo gratuito il Fondo Malerba per la Fotografia a riprodurre le fotografie inviate ai fini della pubblicazione sul sito fondomalerba.org, della realizzazione di tutto il materiale editoriale, della realizzazione del materiale promozionale e di tutte le altre forme di comunicazione e attività dell’organizzatore relative solo ed esclusivamente all’Archivio FMF.

 

Art. 11 – Responsabilità
Il selezionato dichiara di essere l’autore, nonché il titolare dei diritti legali totali ed esclusivi delle fotografie inviate e aderendo alla selezione accetta implicitamente tutti gli articoli del presente regolamento, comprese le richieste nell’art. 5 denominato – Documenti da presentare. Il selezionato si impegna a mantenere inalterate le caratteristiche delle foto inserite nella scheda di partecipazione e in caso di eventuali future modifiche, inerenti esclusivamente formato e tiratura, di darne tempestivamente comunicazione all’Archivio FMF mediante raccomandata RR da indirizzare a Fondo Malerba per la Fotografia via Monte Rosa, 21 – 20149 Milano, pena l’esclusione del progetto dall’archivio. Per quanto concerne l’aggiornamento del C.V. le modifiche possono essere effettuate solo contestualmente alla presentazione di un nuovo progetto durante la selezione annuale.

 

Art. 12 – Cancellazione dall’archivio
L’autore può in qualsiasi momento rinunciare ad essere presente all’interno dell’Archivio FMF mediante raccomandata RR da indirizzare a Fondo Malerba per la Fotografia via Monte Rosa, 21 – 20149 Milano. Il tempo necessario per l’eliminazione dei files dall’archivio è di 15 giorni dalla data di ricezione della raccomandata.

 

Art.13 – Osservanza delle normative vigenti
Qualora il contenuto delle immagini inviate risulti lesivo dei diritti umani, sia adulti che minori o di animali e in violazione alle vigenti norme di legge, la direzione del Fondo Malerba provvederà a inoltrare immediata denuncia alle autorità competenti di pubblica sicurezza.

 

Art. 14 – Richiesta informazioni
Gli organizzatori sono a disposizione dei partecipanti per qualsiasi ulteriore informazione all’indirizzo email: info@fondomalerba.org

 

Art. 15 – Consenso al trattamento dati
Ogni partecipante autorizza espressamente il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96 e successive modifiche D.lgs. 196/2003.