Completato l’elenco degli autori che entrano nell’ArchivioFMF

La commissione interna al Fondo Malerba per la Fotografia  ha selezionato i progetti fotografici degli autori che entrano in archivio per il 2018
Si è conclusa, alla mezzanotte dello scorso 30 giugno, la call nazionale che ha invitato gli autori italiani ad inviare i progetti fotografici realizzati dal 2001 in avanti.
Come già si era verificato nelle tre precedenti edizioni anche per il 2018 il successo è stato notevole e per questo vogliamo ringraziare calorosamente tutti i partecipanti.
Tantissime sono state le richieste di selezione arrivate, ma i severi criteri di giudizio hanno ristretto la cerchia degli ammessi ad una rosa di sedici progetti ed é con vero piacere che comunichiamo il nome degli autori.

Ilaria Abbiento, Enrico Balzani, Angela Brucoli, Stefania Di Filippo, Cesare Di Liborio, Assunta D’Urzo, Patrizia Dottori, Antonella Gandini, Ludovico Maria Gilberti, Alberto Magrin,  Silvia Noferi, Enrico Pezzoli, Alessandro Romeo, Claudio Spoletini, Danilo Susi, Massimo Zampetti.

Nei prossimi giorni, sul sito fondomalerba.org, nella sezione ArchivioFMF, sarà possibile visionare i nuovi progetti, leggerne la descrizione e conoscere la biografia degli autori che li hanno realizzati.
Continua, così, la metamorfosi di quello che diventa sempre più un punto di riferimento per gli addetti ai lavori. Collezionisti, curatori, critici e funzionari di enti pubblici visitano tutti i giorni le pagine dell’ArchivioFMF alla ricerca di quei talenti nascosti che domani faranno parte delle loro collezioni o delle loro mostre.
Grazie anche ad una intensa programmazione di mostre a carattere internazionale, oltre ad arricchire le opportunità di visibilità di chi è inserito al suo interno, l’ArchivioFMF sbarcherà nuovamente all’estero.
L’Avana sarà la prima destinazione ad aprire il calendario di questa serie di mostre che approderanno anche a Tokyo e a New York.
Per saperne di più iscriviti alla nostra newsletter o tieniti in contatto cliccando “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook .